__Software__

GRAZIANO SURACE >> SOFTWARE

Molti software costosi presenti sul mercato sono disponibili in rete anche in versioni del tutto analoghe ma in forma gratuita. Queste versioni costituiscono il cosiddetto mondo dell' OPEN SOURCE. In informatica, "open source" (termine inglese che significa sorgente aperto) indica un software i cui autori (più precisamente i detentori dei diritti) ne permettono, anzi ne favoriscono il libero studio e l'apporto di modifiche da parte di altri programmatori indipendenti. Questo è realizzato mediante l'applicazione di apposite licenze d'uso (GNU).
La collaborazione di più parti, generalmente libera e spontanea, permette al prodotto finale di raggiungere una complessità maggiore di quanto potrebbe ottenere un singolo gruppo di lavoro. L'open source ha tratto grande beneficio da Internet, perché esso permette a programmatori geograficamente distanti di coordinarsi e lavorare allo stesso progetto.
Alla filosofia del movimento open source si ispira il movimento "open content" (contenuti aperti): in questo caso ad essere liberamente disponibile non è il codice sorgente di un software ma contenuti editoriali quali testi, immagini, video e musica. L'enciclopedia multimediale libera Wikipedia è un chiaro esempio dei frutti di questo movimento. Attualmente l'open source tende ad assumere rilievo filosofico, consistendo di una nuova concezione della vita, aperta e refrattaria ad ogni oscurantismo, che l'open source si propone di superare mediante la condivisione della conoscenza.

Quelli che troverete in questa sezione del sito sono dunque riferimenti a software scaricabile liberamente in ambiente Windows (Utilities) oppure licenziato sottoforma GNU free lic.

 
 
 
 
FIREFOX (migliore rispetto al browser MS INTERNET EXPLORER)
 
 
VLC MEDIA PLAYER (corrispondente del lettore audio - video Windows Media Player)
 
 
 
 
 
 
 
 
   
   
   
   
   
   
   
   
     

 

 

 

 











Ricerca Italiana
CERN
Anno Astronomico Internazionale

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Graziano Surace © - 2005 - 2010 - All Rights Reserved