__Pensieri e Parole del 12 Aprile 2010__

GRAZIANO SURACE >> PENSIERI E PAROLE DEL 12 APRILE 2010

DARE, FARE E BASTARE

Dire, fare e baciare? No, non ci siamo!
"Envie de rien", direbbero i cugini d'oltralpe. Oggi è così. Osservo la mole di materiale che mi circonda ma rimango immobile, vittima della mia inerzia che cresce monotònamente con il tempo.
La mia vis polemica è al minimo stagionale. Guardo i tiggì, leggo i giornali, e perfino "Il Giornale" riesce a non farmi incavolare.
I segnali di pericolo ci sono tutti e allora mi rifugio nell'immenso Google alla voce "pensieri positivi" scorgendo, di Publilio Siro, un vecchio adagio che evoca scariche di adrenalina ("Quando si agisce cresce il coraggio, quando si rimanda cresce la paura") e di Joyce una citazione, che è l'elogio del donare ("Mentre tu hai una cosa, questa può esserti tolta. Ma quando tu la dai, ecco, l'hai data. Nessun ladro te la può rubare. E allora è tua per sempre").
L'incontro con il passato è sempre proficuo, almeno ho individuato i verbi giusti della giornata, assonanti ed entrambi di prima coniugazione, fare e dare.
Per oggi, e non solo, possono bastare!

Con affetto

Graziano Surace

 











Ricerca Italiana
CERN
Anno Astronomico Internazionale

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Graziano Surace © - 2005 - 2010 - All Rights Reserved