__Pensieri e Parole del 5 Giugno 2010__

GRAZIANO SURACE >> PENSIERI E PAROLE DEL 5 GIUGNO 2010

PENSIERI NOTTURNI DI UN ERRANTE

Eccolo il giorno in cui pensi che hai sbagliato tutto, che sarebbe stato meglio diventare un tecnico delle lavatrici, almeno qualche soddisfazione da un elettrodomestico l'avresti ricevuta, magari avresti ricevuto anche il "grazie" di qualcuno. Invece ti sei intestardito a studiare. Che illuso che sei! Pensi ancora che a qualcuno possa fregare qualcosa di quello che racconti. Pensavi di essere giusto e di essere un grande uomo, per dirla come una canzone. Pensavi, appunto! Poi hai fatto i conti con la realtà e ti sei reso conto che quello che tu cerchi di trasmettere non arriverà mai a destinazione. Soffri per questo ma quella realtà di cui tu hai preso coscienza solo oggi va avanti fregandosene di te e della tua impotenza di fronte alle cose. E non conta se hai hai cercato di riempire qualche ora con silenzi che dovrebbero servire più di mille formule. Hai sbagliato perchè a te non è permesso patire uno stato d'animo come tutti gli altri. Tu devi andare avanti come se fossi una macchina. C'è un programma da seguire e non puoi permetterti di mandare tutto al diavolo (cosa che almeno ti allevierebbe il peso del fegato) perchè devi dare l'esempio.
Non ti rimane che sperare che un giorno, non domani, qualcuno possa ripensare ad alcune situazioni e, con luce nuova, ricredersi sulle sue attuali convinzioni.
Intanto è sabato, è notte fonda e per la cinquecentomiliardesima volta non trovi di meglio che ascoltare "Lettera" di Guccini. La malinconia ti avvolge ma hai bisogno proprio di questo. Vorresti dire le stesse cose ma non hai mai trovato parole così belle. Hai bisogno di sentirti dire che l'età disperde quello che credevi e non sei stato, che nessuno ti darà indietro il tempo, la rabbia, i gesti, i libri mangiati e la tua fede cieca in poveri miti. Nel frattempo continui ad aspettare l'inverno per desiderare un'estate nuova mentre quella cosa che chiami vita continua a scorrere.

Con affetto

Graziano Surace

 











Ricerca Italiana
CERN
Anno Astronomico Internazionale

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Graziano Surace © - 2005 - 2010 - All Rights Reserved